Si riporta la Comunicazione n. 145 della FNOMCeO con oggetto:

"Triennio 2020 - 2022: obbligo formativo ECM, corsi FAD della FNOMCeO e nuova Presidenza CoGeAPS"

In particolare si evidenzia che nella seduta del 18 dicembre 2019la Commissione Nazionale per la formazione continua ha stabilito di mantenere l’obbligo formativo, pari a centocinquanta crediti, per il triennio 2020-2022 e di consentire l’acquisizione dei crediti formativi relativi al triennio 2017-2019 sino al 31 dicembre 2020.

Attualmente, pertanto, ferma restando l’applicazione di quanto già disciplinato, la normativa ECM prevede per:

  • Triennio 2014-2016 e Triennio 2017-2019: il recupero dei crediti mancanti sarà consentito fino al 31 dicembre 2020 ed il conseguente spostamento si potrà effettuare sul CoGeAPS a cura del professionista;

  • Triennio 2020-2022: l’acquisizione dei crediti formativi stabiliti, pari a 150 salvo esoneri, esenzioni e altre riduzioni, dovrà essere conseguita entro il 31 dicembre 2022.

  FNOMCeO - Comunicazione n.145 - Triennio 2020/2022: obbligo formativo ECM, corsi FAD della FNOMCeO e nuova Presidenza CoGeAPS

 

 

 

torna all'inizio del contenuto